EVENTI IN PROGRAMMA:

EVENTI PASSATI:

Pugliaevents.it è il portale ufficiale degli eventi nella Regione Puglia

Segui Pugliaevents.it su Twitter

Il disagio della memoria

27 gennaio - 05 marzo 2013  

Torna alla ricerca
  • Condividi
  • preferiti

Promotori di pace

27 gennaio 2013 17:30 - 20:00

Il Giardino delle Nuvole - Libreria per ragazzi - Ludoteca
Via A. Gramsci, 74 - Calimera (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Presentazione di letture per i bambini intorno al libro “La portinaia Apollonia” di Lia Levi. Il percorso di laboratori mira a riflettere su un periodo storico caratterizzato dalla presenza della guerra e sulla miriade di emozioni ed esperienze ad essa legate.

Charlotte Salomon-Blu Giallo Rosso: ricomporre l’infranto

Dal 27 gennaio al 02 febbraio 2013 18:30 - 20:00

Palazzo Ducale
Piazza Garibaldi - San Cesario di Lecce (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Inaugurazione della mostra internazionale di “Libri d’Artista”, operelibro di cento artisti italiani e stranieri. Interventi di Claudia Bourdin, presidente di Rectoverso, Association européenne d’art, histoire, et mémoire dédiée à Charlotte Salomon; Beatrice Landucci, docente e artista.

Ricordi Sopra-Vissuti

27 gennaio 2013 19:00 - 23:00

Ass. Culturale Artenoa
Via Martiri Ungheresi, 5 - S. Donato di Lecce (LE) - San Donato di Lecce (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Mostra di opere di artisti salentini contemporanei.

Ogni bambino ha un nome

28 gennaio 2013 09:00 - 13:00

Biblioteca Scuola Elementare Via Verdi
Scuola Primaria Via Verdi, 73010 San Donato di Lecce - San Donato di Lecce (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Laboratorio didattico per la scuola primaria ispirato a “Il libro della Shoah” di Kaminsky e Romano a cura di Milena Galeoto, attrice, e Rocco Nigro, musicista. Lettura e drammatizzazione de “Il sottomarino” di Uri Orlev. Mostra “I bambini nella Shoah” ideata da Sara Kaminsky, Maria Teresa Romano e Antonio Monaco.

L’arte racconta la storia

28 gennaio 2013 09:30 - 13:00

Istituto Comprensivo
Via Roma Sn 19 - San Cesario di Lecce (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Laboratorio storico-didattico di ClaudiaBourdin.

Presentazione Rivista Athanor

28 gennaio 2013 17:00 - 20:00

Palazzo Ateneo - Aula Magna
Piazza Umberto, 1 - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Linguaggi del monoteismo e pace preventiva” a cura di Augusto Ponzio.

È necessario un ritorno alle originarie parole dei monoteismi, alle parole e gli atti di coloro che, con la testimonianza e la loro stessa vita affrancarono i linguaggi del monoteismo dalla distorsione e dal travisamento, connessi con l’esaltazione e il fanatismo della identità, lavorando per la pace preventiva e la liberazione dal mondo della guerra. Segue Video concerto “stelle, piume e violini”. Un viaggio poetico nell’Europa dell’est con canzoni tradizionali della cultura Klezmer e musiche originali accompagnate da proiezioni video, immagini e dipinti con riferimenti alla Shoah. Testi da Mordechai Gebirtig, Kurt Weill e leggende ebraiche. Emanuele Scataglini (compositore e cantautore), Barbara Rosemberg (scrittrice e musicista), Renato Spadari (chitarra), Max Parazzini (video e immagini).

Il führer dona una città agli ebrei

29 gennaio 2013 20:00 - 22:00

Nuovo Teatro Abeliano
Via Padre Massimiliano Kolbe 3 - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Introduzione di Francesca R. Recchia Luciani, Clarissa Veronico

Lo spettacolo muove dalla ricerca storica di Joža Karas contenuta nel libro “La musica a Terezín 1941-1945” a cura di Francesca Romana Recchia Luciani in cui si racconta di prigionieri in un ghetto che, malgrado le terribili condizioni di vita, si dedicano con passione a comporre musica e organizzare spettacoli mentre, senza sosta, continua il viaggio degli internati verso le camere a gas.

___

Produzione Gruppo Motùmus;

drammaturgia di Mariano Dammacco;

Regia di Maurizio Ciccolella;

Con: Francesca Zurlo, Alessia De Blasi, Mino Profico e Maurizio Ciccolella.

___

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Stelle, piume e violini

29 gennaio 2013 20:30 - 22:00

Teatro Monticello
Viale Karl Marx, 1 - Grottaglie (TA)

dettaglio location

Evento gratuito

Un viaggio poetico nell’Europa dell’est con canzoni tradizionali della cultura Klezmer e musiche originali accompagnate da proiezioni video, immagini e dipinti con riferimenti alla Shoah. Testi da Mordechai Gebirtig, Kurt Weill e leggende ebraiche. Emanuele Scataglini (compositore e cantautore), Barbara Rosemberg (scrittrice e musicista), Renato Spadari (chitarra), Max Parazzini (video e immagini).

In punta di stella

30 gennaio 2013 17:00 - 20:00

Chiesa Di Santa Teresa Dei Maschi
Piazza Santa Teresa, compreso fra la strada della Torretta, strada S. - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Racconti, pensieri e rime per narrare la Shoah. Il libro scritto e illustrato, racconta l’orrore della Shoah alle giovani generazioni utilizzando parole semplici e chiare, serene e cariche di speranza ed evitando la spettacolarizzazione del dolore. Presentazione di Anna Baccelliere e Liliana Carone.

Bruno Pedretti -Charlotte. La morte e la fanciulla.

30 gennaio 2013 19:00 - 21:00

Palazzo Ducale
Piazza Giuseppe Garibaldi - San Cesario di Lecce (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Storia di Charlotte, giovane artista ebrea che, prima di essere travolta dall’uragano nazista, raccontò con la pittura la propria vita. A seguire “Suoni e Colori di un’Anima”, reading con Costanza Luceri, Simona Luceri e Maria Grazia Preite.

Marco Ansaldo-Il falsario italiano di Schindler

31 gennaio 2013 18:45 - 21:00

Palazzo della Cultura
Via Telegrafo, 2 - Noicattaro (BA) - Noicàttaro (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Le stanze segrete dell’ex caserma delle SS di Bad Arolsen custodiscono l’archivio definitivo dell’Olocausto, il registro più completo dell’ossessione nazista di documentare e catalogare ogni aspetto dello sterminio. Solo nel 2007, dopo un estenuante braccio di ferro diplomatico, la Germania ha deciso di togliere i sigilli e di aprirlo al pubblico. Marco Ansaldo è il primo italiano a essersi addentrato in questo labirinto di fogli e storie.

Il falsario italiano di Schindler

01 febbraio 2013 10:30 - 12:00

Liceo Classico A. Oriani
Via Castel del Monte 70033 Corato Bari - Corato (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Presentazione di Marco Ansaldo

Le stanze segrete dell’ex caserma delle SS di Bad Arolsen custodiscono l’archivio definitivo dell’Olocausto, il registro più

completo dell’ossessione nazista di documentare e catalogare ogni aspetto dello sterminio. Solo nel 2007, dopo un estenuante braccio di ferro diplomatico, la

Germania ha deciso di togliere i sigilli e di aprirlo al pubblico. Marco Ansaldo è il primo italiano a essersi addentrato in questo labirinto di fogli e storie.

Ci sarebbe bastato

01 febbraio 2013 18:30 - 20:00

Sala Murat
Piazza Ferrarese - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Presentazione di Silvia Cuttin. L’intreccio di tre vicende familiari nella epopea di un popolo. Nella Fiume liberale e cosmopolita di inizio ‘900, la storia di due famiglie, l’orrore della Seconda Guerra Mondiale e le assurde traversie degli ebrei italiani dopo l’abominio delle leggi razziali del 1938.

Silvia Cuttin - Ci sarebbe bastato

02 febbraio 2013 11:00 - 13:00

Liceo Classico “A. Calamo”
Via Giuseppe di Vittorio - Ostuni (BR)

dettaglio location

Evento gratuito

L’intreccio di tre vicende familiari nella epopea di un popolo. Nella Fiume liberale e cosmopolita di inizio ‘900, la storia di due famiglie, l’orrore della Seconda Guerra Mondiale e le assurde traversie degli ebrei italiani dopo l’abominio delle leggi razziali del 1938.

A forza di essere vento

02 febbraio 2013 17:30 - 19:00

Liceo Scientifico - Classico "Leonardo-Platone"
Via Padre Angelo Centrullo - 70020 Cassano delle Murge - (BA) - Cassano delle Murge (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Pièce teatrale da Paul Celan e Fabrizio De Andrè a cura del Gruppo teatrale del Liceo Scientifico e del Gruppo di Teatro-danza. Regia Antonella De Pasquale.

Leggendo la Shoah

02 febbraio 2013 18:00 - 20:00

Sala di Musica
via Armonia (nei pressi di S. Domenico) - Noci (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Un invito alla lettura sul tema della Shoah aperto ai ragazzi del Comune di Noci.

Il canto spezzato

02 febbraio 2013 19:00 - 21:00

Castello Normanno - Svevo
Piazza Aldo Moro - Bitritto (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Quattro musicisti pugliesi di diversa estrazione e formazione, con grandi affinità creative e molteplici collaborazioni si sono ispirati all’intuizione del grande musicista ebreo statunitense John Zorn che, con il progetto Masada, ha creato un punto di incontro tra jazz e musica tradizionale ebraica.Vito Laforgia (contrabbasso); Nicola Puntillo (clarinetti); Adolfo La Volpe (chitarra/oud); Giorgio Albanese (fisarmonica)

La Farfalla Impazzita

04 febbraio 2013 18:30 - 20:30

Torrione angioino
Piazza Marconi - Bitonto (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Dalle Fosse Ardeatine al processo Priebke.“La farfalla impazzita” è Giulia Spizzichino, ebrea romana segnata dalle deportazioni e dalla strage delle Fosse Ardeatine, che le hanno strappato ventisei familiari. La sua vita, dopo quegli eventi, non sarà più la stessa. Una testimonianza toccante che, nonostante tutto, ci consegna un messaggio di speranza e di amore.

Federico Pirro - Fra le ombre di Auschwitz

05 febbraio 2013 10:00 - 12:00

Liceo Classico Quinto Ennio
Via Medaglie d'Oro - Taranto (TA)

dettaglio location

Evento gratuito

Un viaggio-pellegrinaggio nei luoghi della Shoah. Il grido che si sprigiona da quelle pietre mute diventa forza e speranza per le giovani generazioni.

La Farfalla Impazzita

05 febbraio 2013 10:30 - 12:30

Liceo Scientifico E. Amaldi
Via Bari - 70020 - Bitetto (BA) - Bitetto (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Dalle Fosse Ardeatine al processo Priebke. “La farfalla impazzita” è Giulia Spizzichino, ebrea romana segnata dalle deportazioni e dalla strage delle Fosse Ardeatine, che le hanno strappato ventisei familiari. La sua vita, dopo quegli eventi, non sarà più la stessa. Una testimonianza toccante che, nonostante tutto, ci consegna un messaggio di speranza e di amore.

Bernardo Kelz

06 febbraio 2013 17:00 - 19:00

Liceo Scientifico "Ilaria Alpi"
via Conversano km 0,500 - Rutigliano (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Testimone di seconda generazione, racconta le memorie di suo padre sopravvisuto al lager.

Bernardo Kelz

06 febbraio 2013 17:00 - 19:00

Liceo Scientifico "Ilaria Alpi"
via Conversano km 0,500 - Rutigliano (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Testimone di seconda generazione, racconta le memorie di suo padre sopravvisuto al lager.

Roberto Riccardi - La foto sulla spiaggia

06 febbraio 2013 18:30 - 20:30

Scuola Media “L. Tinelli”
Via Montegrappa, 90 - Alberobello (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Due storie unite dal romanzo che vuole essere una dedica per milioni di morti senza sepoltura. Storie lontane e inconciliabili, ma destinate ad incontrarsi. Da Auschwitz nel ’44 alla Puglia degli anni ’50 un padre che ha perso la sua famiglia, una bambina che non sa nulla del suo passato, si incontrano e incrociano sullo sfondo della tragedia della Shoah.

Incontro con Gilberto Salmoni

08 febbraio 2013 10:00 - 12:00

Museo della Shoah
Via La Marmora- Santa Maria al Bagno - Nardò (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Sopravvissuto al campo di Buchenwald l’autore presenterà le sue memorie.

Le voci del silenzio

08 febbraio 2013 20:45 - 23:00

Auditorium Diocesano Vallisa
Strada Vallisa, 24 - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Concerto Collegium Musicum. Viktor Ullmann, “Die Weise von Liebe und Tod des Cornets Christoph Rilke” (testo di Rainer Maria Rilke); Erwin Schulhoff, Suite per Orchestra da camera; Hans Kràsa, “Brundibar” (opera per bambini su testo di Adolf Hoffmeister). Rino Marrone (direttore), Emanuela Aymone (m° del coro), All’Ottava (coro di voci bianche), Angelo de Leonardis (voce recitante).

Far liebe

17 febbraio 2013 18:30 - 20:00

Caffè d'Arte DolceAmaro
Via San Francesco d'Assisi, 11 - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Una rivisitazione di canzoni della tradizione yiddish, di canti sefarditi ed altro, in collaborazione con Marisa Romano. Il cd Far Liebe (“per amore”), edito da Digressione Music, con il sostegno di Puglia Sound, contiene anche musiche originali. Giovanna Carone (voce),Mirko Signorile (pianoforte)

Federico Pirro - Fra le ombre di Auschwitz

18 febbraio 2013 17:30 - 19:30

Biblioteca Comunale
Piazza IV Novembre - Mesagne (BR)

dettaglio location

Evento gratuito

Un viaggio-pellegrinaggio nei luoghi della Shoah. Il grido che si sprigiona da quelle pietre mute diventa forza e speranza per le giovani generazioni.

In punta di stella

20 febbraio 2013 16:00 - 23:00

Castello Normanno Svevo
Piazza Castello - Sannicandro di Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Racconti, pensieri e rime per narrare la Shoah. Il libro scritto e illustrato, racconta l’orrore della Shoah alle giovani generazioni utilizzando parole semplici e chiare, serene e cariche di speranza ed evitando la spettacolarizzazione del dolore.

Federico Pirro - Fra le ombre di Auschwitz

20 febbraio 2013 18:00 - 20:00

Auditorium della BCC
Via Messapia - Grottaglie (TA)

dettaglio location

Evento gratuito

Un viaggio-pellegrinaggio nei luoghi della Shoah. Il grido che si sprigiona da quelle pietre mute diventa forza e speranza per le giovani generazioni.

Valentina Pisanty - Abusi di memoria

21 febbraio 2013 18:00 - 20:00

Sala Rossa del Castello
Piazza Castello, 76121 Barletta (BAT) - Barletta (BT)

dettaglio location

Evento gratuito

Negare, banalizzare, sacralizzare la Shoah. Da dove deriva il disagio di alcuni nei confronti del Giorno della Memoria o la vuota retorica con cui altri la celebrano? Secondo l’autrice, l’errore è quello di rubricare la Shoah sotto la categoria della Memoria, invece che in quella della Storia. Gli abusi sono: la negazione, la banalizzazione e la sacralizzazione.

Perché ora, perché Auschwitz

22 febbraio 2013 19:00 - 21:00

Oratorio parrocchiale
Piazza Moro - Botrugno (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Presentazione del cortometraggio “Treno della Memoria 2012” di Giuseppe Pezzulla e letture da: “Il testimone inascoltato” di Yannick Haenel, “Blocco 11” di Piero Degli Antoni e “Ausmerzen, vite indegne di essere vissute” di Marco Paolini.

Fonte/fotografo: http://www.lindro.it

Mostra sulla Shoah

25 febbraio 2013 10:00 - 20:00

Museo della Shoah
Via La Marmora- Santa Maria al Bagno - Nardò (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Inaugurazione della struttura museale rinnovata e ampliata dedicata alla memoria della Shoah. Nell’occasione verrà presentato il libro “Matrimoni ebrei a Nardò” di Fabrizio Lelli.

Fonte/fotografo: http://3.bp.blogspot.com/

Carlo Greppi - L’ultimo treno. Racconti del viaggio verso il lager.

26 febbraio 2013 10:00 - 12:00

Palazzo della Cultura
Piazza Alighieri, 51 - Galatina (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Tra il 1943 e il 1945 più di tremila persone stipate su treni merci e carri bestiame partono dalle stazioni dell’Italia centro-settentrionale. Durante il tragitto questi naufraghi incontrano uomini e donne capaci di gesti di grande coraggio, ma anche di codardia e indifferenza. Il racconto del viaggio attraverso le voci dei salvati diventa l’immagine di una umanità che lotta per sopravvivere.

Carlo Greppi - L’ultimo treno. Racconti del viaggio verso il lager.

26 febbraio 2013 18:00 - 20:00

Castello di Corigliano
Piazza Castello, 1 - Corigliano d'Otranto (LE)

dettaglio location

Evento gratuito

Tra il 1943 e il 1945 più di tremila persone stipate su treni merci e carri bestiame partono dalle stazioni dell’Italia centro-settentrionale. Durante il tragitto questi naufraghi incontrano uomini e donne capaci di gesti di grande coraggio, ma anche di codardia e indifferenza. Il racconto del viaggio attraverso le voci dei salvati diventa l’immagine di una umanità che lotta per sopravvivere.

Zygmunt Bauman - Umano/Disumano

26 febbraio 2013 18:30 - 20:30

Teatro Petruzzelli
Corso Camillo Benso Conte di Cavour, 13 - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

La memoria collettiva e la letteratura specialistica hanno tentato in modi diversi di eludere il significato più profondo dell’Olocausto, riducendolo a un episodio della storia millenaria dell’antisemitismo o considerandolo un incidente di percorso, una barbara ma temporanea deviazione dalla via maestra della civilizzazione. In realtà l’Olocausto si dimostra inestricabilmente legato alla logica interna della modernità. Gli aspetti di razionalizzazione e burocratizzazione della civiltà occidentale hanno costituito la condizione necessaria del genocidio nazista, che fu l’esito specifico dell’incontro tra lo sconvolgimento sociale provocato dalla modernizzazione e i poderosi strumenti di ingegneria sociale creati dalla modernità stessa. Sebbene tale intreccio sia stato unico nella sua tragicità, i fattori che furono alla sua base sono tuttora operanti e diffusi. Non riconoscerlo, oltre che oltraggioso nei confronti delle vittime, sarebbe il segno di una cecità pericolosa e suicida della civiltà contemporanea.

Zygmunt Bauman - Le diseguaglianze nella società liquida

27 febbraio 2013 18:00 - 20:00

Liceo Classico Linguistico E Scientifico Cartesio
Via don Dattoli - Triggiano (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

La diseguaglianza aumenta in tutto il mondo, per cui i ricchi diventano più ricchi e i poveri sempre più poveri, secondo una logica intrinseca alla diseguaglianza stessa. Secondo il sociologo Bauman, padre della modernità liquida, ciò è la conseguenza finale dell’aver sostituito la competizione e la rivalità alla cooperazione amichevole, alla condivisione e al rispetto reciproco.

Fonte/fotografo: http://ideebn.files.wordpress.com

Carlo Greppi - L’ultimo treno.Racconti del viaggio verso il lager

28 febbraio 2013 10:30 - 12:00

Istituto Tecnico Commerciale Marco Polo
Viale G. Bartolo- Bari 70124 - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Tra il 1943 e il 1945 più di tremila persone stipate su treni merci e carri bestiame partono dalle stazioni dell’Italia centrosettentrionale. Durante il tragitto questi naufraghi incontrano uomini e donne capaci di gesti di grande coraggio, ma anche di codardia e indifferenza. Il racconto del viaggio attraverso le voci dei salvati diventa l’immagine di una umanità che lotta per sopravvivere. Sarà presente l’autore Carlo Greppi.

Lia Levi - La notte dell’oblio

04 marzo 2013 18:30 - 20:00

Libreria Laterza
Via Sparano da Bari, 136 - Bari (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Un romanzo ambientato nella Capitale, durante e dopo l’occupazione nazista, in cui si affrontano le tante verità sull’Olocausto con cui l’Italia deve ancora fare i conti. Sarà presente l'autore Lia Levi.

Fonte/fotografo: http://m2.paperblog.com

Lia Levi - La notte dell’oblio

05 marzo 2013 17:00 - 19:00

Sala Consiliare
via Pasquale Caso - Altamura (BA)

dettaglio location

Evento gratuito

Capitale, durante e dopo l’occupazione nazista, in cui si affrontano le tante verità sull’Olocausto con cui l’Italia deve ancora fare i conti.

Condividi

Condividi via e-mail



*Campi obbligatori

ACCEDI

Recupera password.

*Campi obbligatori

Inserisci il tuo indirizzo email. Ti sarà invitata una nuova password per accedere a Puglia Events.
Dalla tua pagina personale potrai cambiarla in qualsiasi momento.

Facebook Twitter Flickr YouTube

reclama evento